Perché si dice “arrivare di soppiatto”

Arrivare di soppiatto è un modo di dire che si usa per indicare quando una persona arriva in un luogo silenziosamente e di nascosto, senza che gli altri si accorgano del suo avvicinamento. Il significato deriva dal termine piatto nel senso di appiattito, schiacciato per terra, che sta ad indicare appunto il fatto che si cerca di fare in modo di non essere visto da qualcuno mentre ci si reca in un posto. Un comportamento tipico dei gatti quando sono alla caccia di una preda è proprio quello di avvicinarsi silenziosamente e lentamente schiacciando il corpo verso il basso per essere meno visibili.

ALTRI PERCHE' SI DICE SIMILI A QUESTO


Perché si dice “fare le veci”
Fare le veci è un modo di dire utilizzato quando una persona viene sostituita in una attività da svolgere...
Perché si dice “fare ammenda”
Fare ammenda è un modo di dire che si usa quando abbiamo commesso un errore più o meno grosso e dobbiamo...
Perché si dice “essere agli antipodi”
Essere agli antipodi è un modo di dire che si usa quando ad esempio si vogliono descrivere due persone...
Perché si dice “essere distante anni luce”
Quando utilizziamo l'espressione essere distante anni luce indichiamo che si è molto lontani da qualcosa...