Perché si dice “avere le palle girate”

L’espressione, avere le palle girate, si usa quando si è parecchio infastiditi, annoiati a causa di altre persone, situazioni o motivi personali. In genere quando le persone si trovano in questa condizione sono abbastanza irascibili e quindi è meglio stare alla larga. L’origine di questo modo di dire è militare e proviene dalla Grande Guerra.  Girare le palle, proiettili sferici, era un pratica che consisteva nel rimontare il bossolo capovolto affinché la ferita provocata potesse essere più dannosa e quindi letale. Questo uso dei proiettili era proibito e i soldati che lo utilizzavano erano considerati i più meschini dai quali prendere le distanze.

ALTRI PERCHE' SI DICE SIMILI A QUESTO


Perché si dice “Grande Guerra”?
Quando parliamo di Grande Guerra ci riferiamo alla prima guerra mondiale. E' stata chiamata in questo...
Perché si dice “scemo di guerra”
L'espressione scemo di guerra viene usata tipicamente rivolgendosi con fare denigratorio verso una persona....
Perché si dice “essere agli antipodi”
Essere agli antipodi è un modo di dire che si usa quando ad esempio si vogliono descrivere due persone...
Perché si dice “farsene un vanto”
Farsene un vanto è un modo di dire utilizzato per descrivere una persona che descrive in maniera molto...