Perché si dice “Fare il terzo grado”

L’espressione viene usata per indicare un interrogatorio piuttosto intenso, oppure una serie numerosa di domande. Segnaliamo, fra le varie ipotesi sull’origine di questo modo di dire, un paio di possibili spiegazioni. La prima farebbe risalire il detto ad un episodio della storia del Ordine dei Templari e nello specifico ad un interrogatorio effettuato agli appartenenti al terzo grado, cioè i maestri. La seconda spiegazione invece e una che lo collegherebbe ai tre gradi di giudizio in un processo, l’ultimo dei quali, il più importante, si tiene dinanzi alla Corte Suprema.

 

 

ALTRI PERCHE' SI DICE SIMILI A QUESTO


Perché si dice “quinta colonna”
L'espressione quinta colonna viene usata per indicare un gruppo di persone che agisce all'interno di...
Perché si dice “rimanere in braghe di tela”
Rimanere in braghe di tela è un modo di dire che si usa per indicare una situazione di ristrettezze...
Perché si dice “battere in ritirata”
L'espressione battere in ritirata viene usata per descrivere una situazione in cui si abbandona una iniziativa,...
Perché si dice “fare le condoglianze”
Ci troviamo ovviamente in una situazione spiacevole quando dobbiamo fare le condoglianze, perché come è...

Lascia un commento