Perché si dice “farsene un vanto”

Farsene un vanto è un modo di dire utilizzato per descrivere una persona che descrive in maniera molto positiva ed elogiativa un avvenimento che la riguarda, un oggetto posseduto piuttosto che una persona conosciuta. Tipicamente lo scopo di chi si fa un vanto è quello di generare ammirazione nelle persone che lo ascoltano.  L’origine di questa espressione è legata alla parola latina da cui deriva vanto, che significa vanità. Si capisce infatti che è spesso per semplice vanità che si cerca di avere l’ammirazione e il compiacimento di altre persone.

ALTRI PERCHE' SI DICE SIMILI A QUESTO


Perché si dice “andare di gran carriera”
Andare di gran carriera significa procedere molto velocemente. Utilizziamo infatti questa espressione...
Perché si dice “fiore all’occhiello”
Generalmente con occhiello si intende una qualsiasi apertura su una giacca o un abito da utilizzare per...
Perché si dice “fare vita mondana”
Fare vita mondana è un modo di dire che si usa per descrivere quelle persone che partecipano spesso...
Perché si dice “fare mangiare la polvere”
L'espressione fare mangiare la polvere è tipicamente usata nelle situazioni delle gare di corsa, a...